Crea sito

ASTON MARTIN BULLDOG – (1979) – Gran Bretagna

aston martin  bulldog
 
Eccola in una sua presentazione – Clicca sopra

La Aston Martin Bulldog è un’automobile prodotta nel 1979 dalla casa automobilistica inglese Aston Martin. Originariamente, la produzione era stata fissata tra i 12 e i 25 esemplari, ma ne è stato realizzato solamente uno.

aston martin  bulldog

Il nome in codice del progetto era DP K9.01, il quale traeva spunto da un personaggio della serie televisiva Doctor Who. L’automobile venne assemblata nel Regno Unito, tuttavia il lato di guida è a sinistra. Ha una lunghezza di 4,75 metri e un’altezza di 1,1; presenta un design squadrato trapezoidale, fari a scomparsa e porte ad ala di gabbiano. Gli interni dell’automobile sono caratterizzati da strumentazione digitale e da uno schermo per la vista posteriore montato sul cruscotto.

aston martin  bulldog

Di particolare rilievo sono le due enormi porte ad ala di gabbiano azionate da un motore elettrico. 
Nonostante la sua grande lunghezza e larghezza la Bulldog può ospitare solo due passeggeri. La strumentazione era dotata di sensori tattili direttamente derivati dal modello Lagonda. 

aston martin bulldog
aston martin  bulldog

La Aston Martin Bulldog è alimentata da un motore 5,3 litri biturbo V8 che eroga una potenza di 600 cavalli e una spinta di 678 newton metri. La velocità massima registrata è di 307 km/h.

aston martin  bulldog
Il potente motore

Dopo aver terminato il programma di sviluppo, la Aston Martin vendette nel 1984 l’unico esemplare prodotto al miglior offerente al prezzo di 130 000 sterline. L’automobile ha subito inoltre alcuni cambiamenti cromatici: il colore della carrozzeria è stato modificato dall’originale argento al verde e gli interni sono stati modificati dal marrone scuro al beige. Nel 2012 la Aston Martin Bulldog è stata nuovamente venduta al prezzo decuplicato di 1 300 000 sterline. b0321

Aston Martin Bulldog l’evoluzione nel tempo

aston martin  bulldog
aston martin  bulldog
aston martin  bulldog

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo