Crea sito

SEAT 800 – La Fiat 600 a 4 porte – (1964/1967) – Spagna

SEAT 800

seat 800

La SEAT 800 è la versione a quattro porte della SEAT 600, un’auto prodotta dal produttore spagnolo SEAT su licenza della Fiat. La SEAT 800 non aveva una controparte italiana, poiché non esisteva la Fiat 600 con questo tipo di carrozzeria. Il suo corpo è più lungo di 180 mm rispetto a quello della normale 600 e i motori sono gli stessi di quelli della 600.

seat 800

La SEAT 800 nasce dal tentativo di SEAT di competere con la Citroën 2CV e la Renault 4, entrambe auto con quattro porte pratiche e quindi più versatili del piccolo veicolo utilitario SEAT 600. La fabbrica Carrocerías Costa de Tarrasa (Barcellona) fu incaricata di realizzare il progetto per la nuova auto e nel 1962 presentò un prototipo che non era altro che un SEAT 600 allungato con porte posteriori.

Il prototipo presentato fu apprezzato e la presentazione ufficiale del nuovo modello avvenne nel giugno 1963, alla XXI Fiera internazionale di Barcellona, ​​utilizzando un secondo prototipo costruito nello stesso anno incorporando già le caratteristiche estetiche e meccaniche del nuovo SEAT 600 D che furono anche presentati all’evento. Il prezzo di fabbrica dell’800 era di 75.000 pesetas nel 1964.

seat 800

La produzione in serie della SEAT 800 durò da gennaio 1964 a giugno 1967, con 18.200 unità prodotte a un ritmo piuttosto lento, principalmente a causa del modo quasi artigianale con cui erano preparate. Questo processo consisteva nel tagliare i corpi nudi di SEAT 600 consegnati dalla fabbrica SEAT nella zona di libero scambio di Barcellona, ​​allungandoli di 18 cm, montando un nuovo tetto fabbricato nella pressa e adattando manualmente i lati del corpo per accogliere il nuovo le porte posteriori, anch’esse realizzate nella stampa, e le porte anteriori, che erano gli originali della SEAT 600 accorciati nella parte posteriore.

Differenza del profilo delle due auto

Una volta assemblato, il corpo veniva verniciato e consegnato finito alla SEAT, dove veniva incorporato nella catena di montaggio SEAT 600 per ricevere la meccanica, il vetro e il rivestimento e infine il veicolo da rifinire. A causa del basso numero di copie costruite, non è stata una macchina facile da vedere sulle strade spagnole, tranne nel servizio di microtaxi, dove hanno avuto relativamente successo in città come Madrid, Bilbao o Valladolid.

seat 800
Versione Taxi Spagnolo

Ad oggi, sono stati conservati pochissimi SEAT 800, i cui proprietari li hanno ripristinati per mantenerli in perfetto ordine. Si stima che siano conservate solo circa 249 unità SEAT 800.

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo