MOTO GUZZI CICLOCARRO FURGHINO – (1968/1971)

MOTO GUZZI Furghino

moto guzzi furghino

Il telaio di un Furghino

—————————————————————————–

Moto Guzzi Furghino

Rispetto al Dingotre, il Furghino che lo sostituì nel 1968 presentava l’importante miglioramento della trasmissione finale ad albero, di funzionamento più sicuro e di manutenzione meno onerosa. Per questo, il motore – derivato sempre dal Dingo 50 a tre marce con raffreddamento forzato – era disposto trasversalmente sul veicolo, sotto il sedile del guidatore, in modo che l’albero della trasmissione restasse in asse con i ruotismi del cambio.

furghino

Il Moto Guzzi Furghino , in produzione dal 1968 al 1971, con la sua cabina (inizialmente) senza porte, essenziale, senza alcun fronzolo, doveva costare il meno possibile, per poter essere vendibile ad un prezzo di listino competitivo.

moto guzzi furghino

La versione N prevedeva come optional le porte. Non ne hanno venduti moltissimi, e’ difficile da trovare sul mercato, d’altronde era comunque un mezzo utilizzato per lavorare, per fare “piccoli” trasporti.

I prezzi variavano dalle 293.000 lire del mototelaio alle 339.000 Lire del tipo con carrozzeria chiusa. La produzione è cessata nel 1971, lasciando un certo vuoto sul mercato . B0143

moto guzzi furghino




Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo

Precedente CCE il marchio tutto italiano .... mai nato Successivo FERRARI 250 GTO - (1962/1964) - Italia