MG METRO 6R4 – (1985/1986) – Gran Bretagna

MG METRO 6R4

mg_austin_metro_6r4_anni_80

Puro Sound di una MG Metro 6R4 – Clicca Sopra

———————————————————————————————————————–

La MG Metro 6R4 è una vettura da rally progettata dal Gruppo Austin Rover sulla base della Austin Metro per partecipare nel Gruppo B al Campionato del mondo rally. Ha gareggiato nelle stagioni 1985 e 1986, riuscendo a cogliere un 3º posto come miglior piazzamento in gara.

prototipo di MG Metro 6R4 1983,
Il prototipo della MG Metro 6R4 del 1983

La MG Metro 6R4 deriva dalla Austin Metro, autovettura di segmento B prodotta dal 1980 al 1990 (dalla British Leyland fino al 1981, dal Gruppo Austin Rover fino al 1987 e in seguito dal Gruppo Rover). Le versioni della Austin Metro con caratterizzazione più sportiva venivano però commercializzate con il marchio MG, prendendo il nome di MG Metro.

MG Metro 6R4 Clubman interni

Nel corso del 1984 venne sviluppata, in collaborazione con il team Williams di Formula 1, una versione adatta a partecipare al Campionato del mondo rally nella seguitissima categoria Gruppo B: fu chiamata MG Metro 6R4, acronimo che indica il numero dei cilindri (6), la posizione del motore (Rear) e il numero di ruote motrici (4).

Terminata la costruzione dei 200 esemplari stradali necessari, il 1º novembre 1985 la 6R4 passò l’omologazione, e poté quindi essere iscritta al campionato mondiale 1985.

Meccanica

mg_metro_motore_6r4_engine

Come tutte le vetture Gruppo B dell’epoca, le Metro 6R4 avevano solo un richiamo estetico alle Metro di serie, giacché la meccanica (ma anche l’aerodinamica) erano totalmente stravolte. A differenza delle concorrenti, la MG Metro 6R4 rinunciava al motore sovralimentato in favore di una cilindrata maggiore: la trazione era integrale permanente, il motore un V6 bialbero 24 valvole di 2996 cm³ montato in posizione centrale e la carrozzeria (allargata e dotata di ampi spoiler) era in materiale plastico, ad eccezione delle portiere, per una potenza di 250 CV nella versione “di serie” e 410 CV in quella da gara.

Il motore della 6R4 sarà utilizzato successivamente anche nella Jaguar XJ220 e nella concept car MG EX-E.

mg_metro_williams_1985

La 6R4 aveva davvero poco in comune con la Metro in commercio da ormai quattro anni. Il suo V6 era montato centralmente su un telaio “space-frame”, cioè con sostegno di ogni componente della vettura, compresa la gabbia di protezione integrale. I pannelli della sua leggerissima carrozzeria erano quasi completamente realizzati in fibra di vetro e allumino. Grandi spoiler, passaruote sporgenti e prese d’aria trasformavano questa blanda due volumi in un vero mostro da rally. I 200 modelli necessari all’omologazione vennero battezzati 6R4 Clubman. ( 3mag18 )

mg_metro_6r4_clubman
MG Metro 6R4 Clubman

mg_metro_6r4_gruppo_b

mg_metro_6r4_rally




Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo

Precedente  
ALFA ROMEO BAT - (1953/1954/1955/2008) - Italia Successivo AERO CAPRONI 75 CAPRIOLO - (1952) - Italia