MOTO MORINI KANGURO 350 – (1982/1985) – Italia

Moto Morini KanguroMoto Morini Kanguro

Il bel sound di un Moto Morini Kanguro 350 – Clicca Sopra


Moto Morini Kanguro 350

Moto Morini Kanguro

La Moto Morini Kanguro si presenta con una linea straordinariamentre moderna filante e aggressiva. Il serbatoio è corto, alto, di linea leggermente squadrata. La sella è molto ampia e adeguatamente lunga per consentire sia un’ottima abitabilità a due, sia nell’uso fuoristradistico spinto, quella possibilità di variazione dell’assetto di guida che i piloti ritengono fondamentale per poter tenere meglio sotto controllo il mezzo.

Moto Morini Kanguro Salendo in sella si ha l’immediata sensazione di trovarsi di fronte a qualcosa di sostanzialmente innovativo nel settore delle moto Enduro, notando subito anche l’enorme escursione della sospensione posteriore.
Questa posizione di sella consente di prendere subito confidenza con il mezzo. La geometria dello sterzo presenta valori bene equilibrati, senza eccessi di inclinazione di forcella, e conseguentementente di avancorsa, con il vantaggio quindi di poter disporre di un avantreno neutro, molto preciso e soprattutto adeguatamente caricato in quanto a distribuzione dei pesi, che come detto, il pilota può variare a seconda delle esigenze spostandosi longitudinalmente sulla sella.

Moto Morini Kanguro

Queste somma di caratteristiche, più la funzionalità della sospensione posteriore monoammortizzata, porta a un impiego stradale estremamente spigliato e piacevole.
La Kanguro si arriva a piegare in curva ai limiti in cui, nel settore Enduro,  fino a quel momento,  era arrivata solo la BMW R 80GS, con il vantaggio per la più piccola moto bolognese della superiore leggerezza, quindi di una maneggevolezza da 125.

Moto Morini Kanguro Sullo sterrato, le caratteristiche si confermano in pieno: una sospensione posteriore eccezionalmente precisa nella risposta e nel seguire il profilo delle asperità, un avantreno neutro, anch’esso ottimamente sospeso dalle forcelle Marzocchi a perno avanzato, un’agilità e una tenuta in curva che avvicinano molto questa enduro a una macchina di tipo più nettamente fuoristradistico.

Moto Morini Kanguro Il motore Morini 350 non dovrebbe essere più una sorpresa, ormai, invece quello, montato sulla Kanguro una sorpresina ce l’ha riservata nella forma di un funzionamento assolutamente esente da vibrazioni.
Questo è in effetti una novità, perchè il Morini 350 un pò ha vibrato sempre nei suoi 10 e più anni di vita, e abbiamo pensato che fosse quasi impossibile tirarglia via questo difetto.
Ma i tecnici della Morini hanno avuto il tempo di riesaminare la questione e di risolvere il problema.Moto Morini Kanguro Brillante più che mai con i rapporti corti da Enduro, potente e con grande disponibilità al fuorigiri, il 350 che equipaggia il Kanguro è in grado di mangiarsi parecchi mono da 500 cc sia su strada che su sterrato.
L’accelerazione è brillante, solida, con le marce che si distendono al limite dei 9000 giri e oltre, e che il pilota esperto arriva ad infilare in sequenza rapidissima dalla prima alla sesta per trovarsi con estrena rapidità a velocità ben superiori ai 120 km orari.
Pur rapportata corta infatti, la Kanguro è in grado di sfiorare con i suoi 137 km orari effettivi, il limite di 140, velocità di tutto rispetto per una macchina di questo assetto e di questa cilindrata.

Moto Morini Kanguro Nei trasferimenti autostradali è possibile tenere medie nell’ordine dei 130 km/h senza che il propulsore abbia minimamente ad accusare lo sforzo.
E neppure i consumi vanno in tilt. La meccanica Morini è sempre stata leggendaria per questa sua caratteristica, e anche con rapporti corti e assetto alto riesce a consumare poco meno di 25 km litro in crociera.
Valida in autostrada, molto forte sul misto e sullo sterrato, la Canguro 350 tutto sommato non è però al meglio come aggiornamento dell’impianto frenante.
La sua versatilità non è un fatto di compromesso, intermedio tra due esigenze, ma un’ incredibile capacità di svolgere adeguatamente ambedue le funzioni: quella di moto stradale e quella di moto da fuoristrada.

Moto Morini Kanguro

Articolo in collaborazione con: http://www.curiosando708090.altervista.org



Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*