Crea sito

YAMAHA TT 600 – (1983/1991) – Giappone

Yamaha TT 600

yamaha_tt600_36a

Il tipico sound di una TT600 – Clicca Sopra

La Yamaha TT 600 è una motocicletta da fuoristrada prodotta dall’azienda motociclistica giapponese Yamaha.

Yamaha TT 600 – Il contesto

La serie “TT” nasce negli anni settanta per il mercato statunitense e si afferma inizialmente con la serie da 500 cm³. La prima TT600, da 595 cm³ con distribuzione a 4 valvole, è la 36A..TT600K, telaio rosso, forcellone in alluminio, motore totalmente verniciato di nero con carter in magnesio, grafiche con portanumero nero e sella nera e versioni successive rossa, plastiche bianche. L’impianto frenante era a tamburo, l’impianto elettrico a 6Vcon batteria Yuasa

yamaha tt

Ti potrebbero interessare anche ….

Cagiva Elefant (dal 198 al 1998) – Guarda Ora

Yamaha XT – (dal 1975) – Guarda Ora

Fantic Motor Caballero – (dal 1969 al 1981) – Guarda Ora

yamaha-tt600-1984

Nel 1985 nasce la 59X…TT600N: freno a disco anteriore con pinza a monopistoncino e protezione in materiale plastico, regolatore di tensione a vista montato sul lato sinistro del telaio, sella rossa. Cambia anche la forcella, sempre però prodotta dalla Kayaba. La pedivella di avviamento è di acciaio, la centralina della Denso viene spostata da sotto il serbatoio al lato sinistro del cannotto di sterzo (modificato nell’inclinazione) per essere maggiormente raffreddata.

yamaha_tt66_59x_1991

Nel 1987-1988 vengono modificate le grafiche del serbatoio, cambia la strumentazione con il fondoscala del tachimetro portato a 140 km/h e viene aggiunto un contachilometri totale ed è illuminato. La moto è ora omologata per due persone. Dal 1989 al 1991 è in produzione l’ultima serie costruita in Giappone:

la colorazione del telaio cambia in bianco brillante, viene aggiunto un paramotore in alluminio al posto dei tubi in acciaio di protezione delle versioni precedenti, cambia la forcella sempre Kayaba con una con maggiori regolazioni (estensione e compressione) e sedi delle valvole scarico aria dritte su stile delle versioni YZ da motocross del 1988 (ultima serie con forcelle tradizionali) e anche il mono posteriore acquisisce la regolazione in compressione sul serbatoio separato con sistema De Carbon.

Il freno a disco anteriore perde la protezione in plastica e viene aggiunta una pinza a doppio pistoncino. Il motore viene migliorato, cambia sia la testa che il cilindro e viene aggiunto un perno nella zona della finestra della catena di distribuzione; cambia la taratura dei carburatori a doppio corpo Teikei.

Nel 1993 la Belgarda, importatore della Yamaha per l’Italia produrrà su licenza della casa madre la TT600S 4GV totalmente riprospettata. B0064

yamaha_tt600s
Yamaha TT600S Belgarda 1993

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo