FORD CAPRI – Prima serie – (1969/1974) – Germania

Ford Capri

Ford Capri
Spot originale del lancio della Capri del 1969 – Clicca Sopra

———————————————————————————————————

La Ford Capri è un’automobile di tipo coupé prodotta dalla Ford europea, in tre successive serie, dal 1969 al 1986.

Ford Capri la prima serie 

La presentazione della Capri fu preceduta da un forte battage pubblicitario sulla stampa internazionale.

Ford Capri

All’apertura del Salone dell’automobile di Bruxelles, il 15 gennaio 1969, gli organizzatori, il pubblico e la stampa constatarono l’assenza della novità più attesa del salone. Al centro dello stand allestito dalla Ford, una sorta di catafalco realizzato per l’esposizione del modello rimase vuoto fino al successivo 24 gennaio, quando finalmente la “Capri” venne posizionata per gli ultimi tre giorni della kermesse belga.

Ford Capri

Dopo quasi dieci anni di studi e prototipi da parte delle due filiali europee Ford, quella tedesca e quella britannica, nel 1965 prevalse la proposta del centro stile di Dagenham); un progetto particolarmente ambizioso per la Ford europea che intendeva ripercorrere il successo internazionale ottenuto con la “Escort”.

Ford Capri

La Capri veniva costruita nelle fabbriche del Nord Europa situate in Germania, Belgio e Inghilterra e, a fronte della stessa carrozzeria esterna, veniva proposto con motorizzazioni diverse a seconda dei mercati di destinazione.

Ford Capri – Le motorizzazioni

Le cilindrate dei motori variavano dai 1.300 ai 1.700 cm³ per quelle prodotte in Germania, dai 1.300 ai 1.600 cm³ per quelle anglosassoni. Alle versioni normali era affiancata anche una versione maggiormente sportiva equipaggiata da un motore a V da 2.000 cm³.

Ford Capri

Già nel corso del primo anno di produzione sul mercato britannico venne introdotto anche un motore da 3.000 cm³ e 138 CV e su quello tedesco uno da 2.300 cm³ e 125 CV dotato di doppio carburatore.

L’anno successivo, il 1970, segnò il debutto di questo modello anche su altri mercati quali il Sudafrica, l’Australia e il Nordamerica, dotato unicamente di un motore di 1.600 cm³, sostituito dal fratello maggiore da 2.000 nell’anno seguente.

Ford Capri

La modifica successiva interessò ancora il modello top di gamma che ricevette un nuovo impulso di potenza con la sostituzione dei carburatori con l’iniezione, da qui la presentazione della Ford Capri RS2600 da cui venne tratta la versione destinata alle competizioni automobilistiche Turismo. ( 4gen18 )

Dopo ulteriori modifiche nella gamma dei motori, ripresentati nuovamente a carburatori anche per le maggiori cilindrate, tirando le somme delle vendite si può affermare che il modello ebbe un notevole successo commerciale, con l’uscita dalle catene di montaggio nell’agosto 1973 del primo milionesimo esemplare.

Ford Capri

Ford Capri




Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo

Precedente LANCIA 037 - (1982/1983) - Italia Successivo HONDA CBX 1000 SEI - (1978) - Giappone