Crea sito

ATALA CALIFFONE – (1972/1990) – Italia

Atala Califfone

califfone_atala

Il Califfone era un ciclomotore prodotto dalla Atala.

Il sound di un Atala Califfone Più del 1989 – Clicca Sopra

Atala Califfone – Caratteristiche

Sin dalla sua presentazione si è sempre particolarmente distinto per la semplicità meccanica: era infatti provvisto di un motore da 49cm³ a due tempi (funzionante con miscela olio-benzina al 2%) consentendone l’uso ai quattordicenni.

Come nel caso del Atala Green, montava un motore della Rizzato per la versione monomarcia, e della Motori Minarelli per la versione con cambio di velocità.

La trasmissione alla ruota posteriore disponeva di una catena, permettendo una manutenzione semplificata e di una meccanica più evoluta di quella del Piaggio Ciao. L’avviamento avviene tramite pedivella.

califfone_atala_rizzato

califfone_retro

Il serbatoio era celato nel tubo anteriore del telaio al di sotto del manubrio, conferendo una soluzione formale semplificata per un prodotto di per sé spartano. Un pulsante disposto sotto il sellino permette lo sfogo dei vapori di carburante dal serbatoio, per consentire il riempimento completo anche della parte ascendente posteriore dello stesso. B0257 

Ammiraglia della linea Califfo, il ciclomotore ha visto l’introduzione nel 1979 del modello “Califfone Più” dalla linea più aggressiva, con la sostituzione dei parafanghi in acciaio cromato con quelli in plastica PVC e disponendo le ruote con cerchioni a razze, in alternativa quelli tradizionali a raggi.

Rizzato-Califfone

califfone più

califfone più-sella rialzata

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo