INNOCENTI MINIMATIC – (1970) – Italia

innocenti minimatic

innocenti_minimatic_profilo

Innocenti MiniMatic

La originale trasmissione della ” Mini ” automatica era una particolare trasmissione, costruita dalla Auto-motive Products, che consentiva di usare la ” Mini ” sia premendo solo il pedale dell’acceleratore, sia azionando la leva del cambio.

All’innesto delle marce provvedeva un sistema idraulico, nel quale il flusso dell’olio era regolato da un cassetto di distribuzione, ove alcune valvole azionate dalla leva del cambio e dal regolatore centrifugo aprivano e chiudevano dei circuiti a seconda della marcia innestata.

innocenti_minimatic_retro

In Italia veniva montato sulla versione con motore quattro cilindri di 998 cc. (alesaggio 64,59 mm, corsa 76,2 mm.). Rapporto di compressione 8,9 : 1. Potenza massima 46 CV (SAE) a 4800 giri min. Coppia massima 8,2 mkg a 2400 giri/min. Peso a secco 655 kg. Velocità massima dichiarata 125 km/h.

La Innocenti  Minimatic costava Lire 1.159.000 cioè Lire 190.000 in più della ” Mk3 ” normale. ( 1ott17 )

mini_matic_innocenti_crusucotto

innocenti_mini_matic_1972

Articolo in collaborazione con: http://curiosando708090.altervista.org



Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo