HONDA NSR 125 – (1988/2001)

Honda NSR 125

Honda_125_NSR_1987_ROTHMANS_BROCHURE_HRC[1]

Vero gioiello questa NSR 125 – Clicca Sopra

——————————————————————————————————————–

Honda NSR 125

L’Honda NSR 125 è una motocicletta stradale sportiva di piccola cilindrata prodotta dalla casa motociclistica giapponese Honda dal 1988 al 2001 e facente parte della serie denominata NSR.

Caratteristica comune a tutto il periodo di produzione era il motore 2 tempi capace di sviluppare, nella versione maggiormente prestazionale, una potenza di circa 30 CV all’albero motore. Il modello che ha ripreso tale segmento, pur essendo di una generazione nuova è la 125 CBR, è invece dotato di motore 4 tempi, che risulta essere ovviamente molto diverso rispetto al modello che sostituisce sotto tutti gli aspetti.

L’Honda NSR non è stata sempre la stessa per tutti gli anni di produzione, portando modifiche ad ogni nuova serie. Tuttavia i due motori (JC20 per la prima e seconda serie e JC22 per la terza) sono pressoché totalmente intercambiabili. La valvola di scarico è controllata elettronicamente da una centralina, e prevede un ciclo di auto-pulizia all’accensione del quadro.

Per essere sicura di soddisfare il gusto della clientela europea (ma anche per aggirare le barriere del contingentamento che limitano le importazioni in certi Paesi europei), questa piccola bomba viene prodotta nel nostro Paese nello stabilimento Honda di Atessa.

HONDA_125_nsr_nero_retro_[1]

La denominazione di questa moto non è stata scelta per caso, poiché da dieci anni NSR è sinonimo, per la Honda, di gran premi. Queste tre lettere sono la sigla, infatti, anche delle 250 e delle 500 che hanno vinto numerosi titoli mondiali. Del pari, la linea della 125 NSR è largamente ispirata a quella della più prestigiosa delle Honda da strada, la 750 NR a pistoni ovali.

Come le sue concorrenti dirette, la Honda è dotata di un motore monocilindrico a due tempi con raffreddamento ad acqua e valvole allo scarico. Sfortunatamente la versione esportata in alcuni Paesi è soggetta alle norme restrittive che ne limitano la potenza a 13 CV, per cui i giovani motociclisti non possono approfittare appieno delle prestazioni straordinarie di questa piccola cilindrata. La velocità massima nella versione da 13 CV era di 130 Km/h. mentre per la versione libera era pari a 160 Km/h.

Honda_nsr_125_donne_motori_[1]

Articolo in collaborazione con: http://curiosando708090.altervista.org



Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo