HONDA NS 400 R – (1984/1987) – Giappone

Honda NS 400 RHonda_ns_400_r_special_edition

Ecco il Sound della NS 400 R – Clicca Sopra

—————————————————————————————————————-

Honda NS 400 R

Dopo il titolo mondiale, ottenuto così brillantemente da Freddie Spencer nel 1983 con la NS 500, è logico che la Honda ne approfitti sul piano commerciale.

La MVX 250 F, apparsa in Giappone nel 1983, è ahinoi realizzata in modo molto sbrigativo e poco affidabile, tanto che l’uscita della sua versione da 400 cc. viene annullata. Per l’Europa, la Honda prende un po’ più di tempo e la NS 400 F viene messa in vendita solo dopo un’accurata messa a punto.

honda-ns400r_retro

Questa NS somiglia a quella di Spencer  …. ma non è che le debba molto! Per facilità di collocazione il suo tre cilindri ha un cilindro in altro e due in basso, cioè il contrario del motore da corsa. Per migliorare l’equilibrio del motore, la V è di soli 90° invece che di 112° e il cilindro centrale è dotato di una biella volontariamente appesantita.

Honda_ns400_marmitte

La NS delude gli appassionati. Le sue prestazioni sono buone benché inferiori a quelle delle 500 Yamaha e Suzuki e il suo comportamento è corretto, ma il suo rumore è alquanto sgradevole. Benché la NS dichiari 72 CV per 163 Kg. soltanto ( contro i 125 CV e i 115 Kg. della NS 500 da corsa), la Honda ha cercato, prima di tutto, di realizzare una moto facilmente sfruttabile.

La NS si dimostra molto divertente da guidare ma la clientela super-sportiva le preferirà la potenza bruta delle sue due rivali e la NS 400 sparirà ben presto dalle vetrine dei concessionari. La velocità massima dichiarata era di 215 Km/h.

Honda_NS400_R_serbatoio5

Honda_NS_400R_rothmans_ 1



Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*