GARELLI KATIA – (1973/1991) – Italia

Garelli Katia

Garelli Katia

Bellissimo esemplare del 1973

Magnifico esemplare giallo – Clicca Sopra

—————————————————————————————————————

Il Katia è un ciclomotore costruito dalla Garelli tra il 1973 e il 1991.

Garelli Katia – La Moto

Progettato per un pubblico prettamente femminile, il Katia si caratterizzava per le sue ruote basse (da 10″) e larghe, che lo rendevano molto adatto alle strade cittadine più sconnesse.

Garelli Katia

Il motore, un monocilindrico a due tempi a cilindro orizzontale, era ripreso dall’Eureka, nato l’anno precedente; inizialmente disponibile in versione monomarcia con avviamento a pedali (Katia M), in seguito fu prodotto anche con cambio automatico a due marce e avviamento a kick-starter (Katia Matic K2V) e con avviamento elettrico.

Garelli Katia

Il blocco motore di un modello anni ’80

Al Salone di Milano 1973 la Garelli presentò il Katia Electric, primo ciclomotore italiano di serie a motore elettrico, commercializzato dall’estate 1974 con scarso successo.

Garelli Katia

Il Katia Electric del 1974

Prodotto anche in Brasile e a Taiwan, il Katia fu continuamente aggiornato, restando in produzione sino al 1991, anno di chiusura della Casa lombarda, di cui è stato il modello prodotto più a lungo.

Garelli Katia – L’evoluzione della specie

Garelli Katia

Garelli Katia

Garelli KatiaGarelli Katia Articolo in collaborazione con: http://www.curiosando708090.altervista.org



Per contattare
l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

Il testo è disponibile
secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso
modo